Sale Essenza Di Vita

Share

Il Sale è l’ essenza di vita , in quanto, non curante delle tante accuse che in questi ultimi anni gli vengono mosse ha da sempre ricoperto un ruolo di fondamentale importanza per la stragrande maggioranza delle forme di vita presenti sulla terra.

Ma qual’è dunque la verità? il sale fa bene o male?

Sale Essenza Di VitaCome al solito la verità sta nel mezzo, cerchiamo dunque di conoscerlo più da vicino e scoprire come trarne beneficio …

Principali Tipi Di Sale

Il Sale Marino :

Senza ombra di dubbio si tratta del più antico sale conosciuto, non che del primo ad esser utilizzato dall’uomo, sia a scopo alimentare che per la conservazione degli alimenti.

Si tratta del residuo ottenuto dall’evaporazione dell’acqua di mare, procedimento che prevede fasi ben precise che vengono svolte all’interno di specifici stabilimenti conosciuti con il nome di “saline“.

Oggi i tipi di sale marino prodotto sono due; quello integrale e quello raffinato.

  • sale raffinato: è quello maggiormente utilizzato in cucina, ed è composto quasi interamente dal cloruro di sodio (NaCl)
  • sale integrale: si tratta del sale marino non raffinato, sono presenti in questa variante componenti quali ad esempio lo iodio, lo zinco, il potassio ed il rame

Il Sale Minerale :

Oltre all’acqua di mare, che ne costituisce la principale fonte, è possibile trovare il sale anche sulla terra ferma, racchiuso nelle rocce e nel sottosuolo.

In questo caso si parla per la precisione di salgemma; minerale racchiuso in giacimenti formatisi grazie all’antico ritirarsi dell’acqua marina.

In questo caso il sale viene reperito in vere e proprie miniere, con tecniche analoghe a quelle utilizzate per l’estrazione di altri minerali.

Il Sale Rosa Dell’Himalaya :Sale Essenza Di Vita 1

Si tratta di un sale molto pregiato, che deve il suo successo prevalentemente alla sua caratteristica colorazione rosa.

Secondo alcuni studi quelli himalayani sono giacimenti assai antichi, originatisi con ogni probabilità più di 250 milioni di anni fa.

Periodo in cui l’acqua del mare rimase intrappolata all’interno della catena dell’ Himalya, dando origine ad un sale totalmente genuino ed incontaminato.

La caratteristica colorazione la si deve ad una particolare concentrazione in questo sale di minerali ed oligoelementi rispetto al comune sale marino, ed in particolare ad un’alta concentrazione ferrosa.

Il suo generoso contenuto di iodio lo rendono utile a chi soffre di disfunzione tiroidea; mentre gli altri benefici a lui attribuiti, quali ad esempio la sua funzione disintossicante da metalli pesanti o il fatto che non farebbe alzare la pressione arteriosa, sono tutt’oggi da dimostrare scientificamente.

Altri Tipi Di Sale

Sale Viola Dell’ India: Conosciuto anche come Kala NamaK, è di origine fossile e caratterizzato da un leggero sapore di uovo dovuto alla presenza di zolfo. Si tratta di un sale particolarmente delicato, in grado di non alterare i sapori.

Sale Rosso Hawaiano: Si tratta di un sale di origine marina che deve la sua colorazione all’argilla dei fondali delle Hawaii. Essendo particolarmente ricche di ferro esse conferiscono al sale questa nota distintiva.

Il Sale Di Cervia: Tipico della costiera romagnola, il sale di Cervia è integrale ed esclusivamente a grana grossa e presenta la particolarità di esser lavorato seguendo il metodo tradizionale di un tempo.

Il Sale Nero Di Cipro: Si tratta di un sale grosso addizionato con carbone attivo; si tratta di un sale con notevoli proprietà assorbenti. Solitamente viene utilizzato per curare disturbi relativi ai gas intestinali e per disintossicare l’organismo.

Il Sale Grigio Di Bretagna: Viene estratto dall’oceano; è particolarmente ricco di magnesio e più povero di sodio rispetto al tradizionale sale marino. Ciò lo rende indicato a chi soffre di pressione alta.

Sale Blu Di Persia: proviene dai giacimenti minerari dell’ Iran e deve la sua caratteristica colorazione ad un minerale conosciuto con il nome di silvite. Presenta un sapore particolarmente salato ed ha un gradevole retrogusto speziato.

Sale Affumicato Della Danimarca: Solitamente utilizzato per insaporire il pesce, viene ottenuto mediante una lenta affumicatura del sale marino con legno di olmo o quercia.

Sale Di MirSale Essenza Di Vita 2roir: viene estratto sulla catena montuosa delle Ande, presenta una caratteristica tonalità arancione ed un’ elevata sapidità.

Le Proprietà Del Sale

 

Salvo rari ed isolati casi accertati dal medico a seguito di esami specifici il sale è indispensabile al al buon funzionamento del nostro organismo.

Il sale è infatti indispensabile per lo svolgersi di processi quali la trasmissione di impulsi nervosi, la regolazione della pressione e il transito dei liquidi.

Non a caso il sale è anche una delle componenti della soluzione fisiologica utilizzata per combattere la disidratazione.

Se applicato esternamente con impacchi o mediante bagni, il sale è utile per  contrastare la cellulite e per depurare / disintossicare i tessuti.

Il Sale In Cucina

Principalmente suddiviso tra grosso e fine, il sale in cucina è da sempre utilizzato per insaporire pressoche tutti i cibi dall’aperitivo ai contorni e tal volta anche nei dolci, (un pizzico nella farina aiuta ad esaltare lo zucchero).

Se pur tradizionalmente vengono utilizzati il marino ed il minerale, esistono come abbiamo visto vari tipi di sale, con caratteristiche specifiche che li rendono adatti nel caso di specifiche preparazioni; è il caso ad esempio del sale della Danimarca per insaporire il pesce.

Sali questi ultimi decisamente più costosi, che trovano impiego solo per esaltare il sapore di particolari preparazioni, per quanto riguarda invece i più commerciali sali (marino e salgemma), essi vengono utilizzati anche come conservante.

Fin dai tempi più immemorabili l’uomo ha appreso l’arte di conservare sotto sale pressoche ogni cosa, affinando nel tempo la tecnica e mettendo a punto la salamoia. Sorta di soluzione acquosa satura di sodio, ottima per conservare gli alimenti.

In oltre vi è una particolare cottura, detta appunto “sotto sale” oppure in “crosta di sale” , che vede questo ingrediente protagonista nella cottura di prevalentemente di pesci quali branzini ed orate, a cui conferisce una particolare tenerezza.

((acquista qui una fantastica collezione con i vari tipi di sale per la cucina))

Controindicazioni All’Uso Del Sale

Pur essendo essenziale non solo per l’uomo ma per la stragrande maggioranza degli esseri viventi, il sale è anche responsabile di numerosi disturbi, alcuni anche gravi.

Disturbi in ogni caso sempre legati ad un consumo eccessivo di questo elemento, che molto spesso supera la soglia raccomandata di 5 grammi quotidiani.

Questo perché, specie nei paesi industrializzati il sale è presente in moltissimi degli alimenti abitualmente consumati, (pane, salumi, formaggi, pizza ecc..).

Consumo eccessivo che è responsabile dell’innalzamento della pressione arteriosa. Fattore che può portare a gravi conseguenze per l’apparato cardiocircolatorio quali ad esempio l’ictus.

Per questo è bene limitarne il più possibile l’uso ove possible (ad esempio Sale Essenza Di Vita 3salando meno la pasta), oppure sostituendolo con insaporitori alternativi, quali il sale di sedano o il gomasio.

Curiosità Sul Sale

  • Il sale era previsto nei riti sacrificali  di ebrei, romani e greci, come simbolo di incorruttibilità
  • Il sale veniva considerato un’ottima protezione contro la stregoneria
  • Le zucche sono notoriamente alimenti poveri di sale, per questo il detto “avere sale in zucca” simboleggia una persona particolarmente intelligente
  • Il sale è ottimo per eliminare le macchie dai tessuti
  • Il sale viene utilizzato per sciogliere il ghiaccio dal manto stradale
  • Il sale viene usato per fissare i colori durante i lavaggi
  • Il sale viene utilizzato per eliminare i cattivi odori

Avvertenze

Quanto qui riportato riguardo alle proprietà curative e nutrizionali del sale è da ritenersi al solo scopo informativo e non va in alcun modo confuso con il parere di un medico. Qual ora vi fossero dubbi, disturbi ad esso legati o si intendesse farne un uso terapeutico si raccomanda pertanto di consultare il medico.

DamGas

 

 

 

 

 

 

 

Altre Ricette

Amaretti Morbidi Gli amaretti morbidi , variante dei comuni amaretti sono dei dolcetti a base prevalentemente di zucchero albume e mandorle presenti sotto diverse vari...
Ossobuco Al Pompelmo Rosa L' ossobuco al pompelmo rosa è una simpatica variante del celebre piatto proposto qualche tempo fa dal noto ristorante parigino " le petit coin de la ...
Tagliatelle gluten free Molte sono le cose a cui si deve rinunciare quando si viene a conoscenza di non poter più mangiare cibi che contengono glutine; uno fra tanti è appunt...
Minestra Di Ceci E Finocchi Il tempo comincia a rinfrescarsi e le minestre cominciano dunque, anche se timidamente ad esser prese in considerazione. Certo generalmente le minestr...
Share