La Focaccia Di Carnevale

Share

Tipica del salento , dove è meglio conosciuta come ” fucazza de carnuale ” ,  La Focaccia Di Carnevale è una sorta di torta salata tipica del periodo carnevalesco adatta sia come La-Focaccia-Di-Carnevale-DamGas-In-Cucinaantipasto che , se servita in porzioni più abbondanti , come piatto unico . Di facile preparazione , quest’antica ricetta salentina rappresenta nell’ambito del menù carnevalesco , una delle poche eccezioni , ai tanti dolciumi , ( per lo più fritti ) , che abbondano in questo periodo dell’anno . Costituita da semplice pasta di pane poi farcita con un ripieno di carne e formaggio , è sicuramente un piatto di origine rurale che vuole , attraverso la ricchezza del ripieno rappresentare l’abbondanza e la convivialità tipiche di questa festa.

Ingredienti :

500 g di farina , 1 cubetto di lievito di birra , 50 ml di latte , 200 ml di acqua intiepidita , olio e.v.o. q.b. , 400 g di polpa di maiale sgrassata e tagliata a tocchettini , 300 g di mozzarella , 1 cipolla , 150 g di pecorino grattugiato , 2 pomodori pelati e tagliati a cubetti  , 1 bicchiere di vino ,  sale q.b.  , pepe q.b. ,

Procedimento :

Per prima cosa disponete la farina precedentemente setacciata e miscelata con il sale a fontana sulla spianatoia , al centro ponete un filo d’olio , il latte e l’acqua con disciolto all’interno lo lievito . Procedendo gradatamente dal centro verso l’esterno amalgamate tutti quanti gli ingredienti e dunque lavorate il composto con vigore fino ad ottenere un’impasto liscio ed elastico , ( simile a quello del pane ) , che porrete a lievitare coperto da un panno in luogo con temperatura di circa 20°c al riparo da correnti d’aria . Mondate e tritate ora finemente la cipolla , fatela imbiondire a fiamma vivace con un filo d’olio , aggiungete la carne , salate , pepate e sempre rimestando per non farla attaccare fatela rosolare per bene  ; sfumate poi con il vino e quando sarà ben evaporato aggiungete il pomodoro , coprite il tegame rammentando di rigirare  il tutto di tanto in tanto perché non attacchi e lasciate cuocere per una ventina di minuti a fiamma bassa . Trascorso questo tempo aggiungete poi la mozzarella a dadini ed il pecorino grattugiato , lasciate insaporire ancora qualche minuto quindi levate dal fuoco e fate freddare . Nel mentre prendete nuovamente l’impasto , sgonfiatelo e dividetelo in due parti uguali che servendovi della spianatoia leggermente infarinata e del mattarello stenderete ricavandone due sfoglie uniformi e dello spessore di circa 3 – 4 mm . Adagiate quindi una di esse all’interno di una placa da forno precedentemente ben oliata , farcitela con il ripieno ormai freddatosi e quindi ricoprite con la restante sfoglia che avrete l’accortezza di far ben aderire a quella sottostante pressandole assieme con le dita o con una forchetta . Lasciate nuovamente lievitare La Focaccia Di Carnevale per 40 minuti circa , spennellate la superficie con una miscela composta da 200 ml di acqua e e cinquanta d’ olio ed infornate in ambiente preriscaldato a 180°c  per un’ora circa . Una volta cotta sfornatela , attendete che si intiepidisca , quindi affettatela e servitela .

DamGas

Altre Ricette

La Torta Novecento La Torta Novecento è certamente (dopo il carnevale), uno dei simboli della città di Ivrea (to); torta sulla quale c'è stato negli anni  un certo alone...
La Spongarda La Spongarda ha origini storiche che  risalgono al 1525, quando a Crema si tenne la ormai famosa cena offerta da Malatesta Baglioni. Pietro Terni, sto...
Torta di Mele e Cannella La Torta di Mele e Cannella è un classico intramontabile, il dolce ideale per le mille e una occasione. La Torta Di Mele E Cannella oltre ad essere...
Buone Feste Trascorso ormai un anno dalla nascita di questo blog desidero ringraziare tutti coloro che almeno una volta lo hanno vistato o lo visiteranno facendo ...
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.