Goji La Bacca Che Sorprende

Share

Goji , La bacca che sorprende per le sue numerose proprietà, è da sempre conosciuta dalla cultura asiatica, ed in particolar modo tibetana come il frutto della longevità.

Da poco grazie al commercio la bacca di goji si sta diffondendo anche in occidente, dove nutre di una crescente fama, che spesso porta però a considerazioni ed usi errati.

Conosciamo Quindi Goji La Bacca La Bacca Che Sorprende Più Da Vicino E Scopriamo Come Usarla …

La Pianta Della Bacca Di Goji :

Di bacche di goji ve ne sono in realtà di due specie: la Lycium barbarum e la Lycium chinense, entrambe appartenenti alla famiglia delle solanceee; la stessa di un’altra bacca portentosa, l’ alchechengi.

La pianta del goji creGoji La Bacca La Bacca Che Sorprende 1sce spontaneamente raggiungendo anche altezze pari ai tre metri nelle valli himalayane, nella Mongolia, nel Tibet e vine coltivata a scopo commerciale specialmente in Cina . Il frutto del Lycium, (cioè la bacca di gji ), è di colore rosso vivo, ha forma leggermente allungata e dimensioni simili ai frutti di bosco.

Il Nome Della Bacca …

Il nome Lycium , che indica scientificamente la bacca di goji , deriva dalla licia, (regione dell’Anatolia di cui la bacca è originaria), e non a caso questa bacca è conosciuta dalla medicina tradizionale cinese come ” il frutto di licia “. Goji invece, termine con cui sono conosciute in occidente, deriva dall’approssimazione della parola cinese “gǒuqǐ” , che significa appunto bacca. Termine coniato nel 1973 dall’etnobotanico nord-americano Bradley Dobos.

((cliccate qui per acquistare l’albero del goji da coltivare sul balcone))

Composizione E Proprietà Della Bacca Di Goji :

Goji La Bacca Che Sorprende è ad un primo esame costituita principalmente dal 36% di zuccheri , dal 14% di proteine , dal 10% di acqua e dal 9% di fibre.

In oltre nella bacca di goji troviamo vitamine:  A – B1 – B2 – B3 – C – E, sali minerali: calcio –  cromo – ferro – magnesio – manganese – potassio – rame – selenio – selenio – zinco, amminoacidi: fenilalanina – isoleucina – istidina – leucina – lisina – metionina – treonina – triptofano – valina.

E poi ancora a comporre le bacche di goji troviamo: acido linoleico – betacarotene – luteina licopene – zeaxantina.

Goji la bacca che sorprende grazie alla sua composizione è utile perché …

  • Combattono i radicali liberi: le bacche di goji sono tra i frutti che hanno la più alta concentrazione di antiossidanti. Questo le rende utili per contrastare i processi ossidativi e per prevenire malattie quali artrite reumatoide e alzheimer.
  • Proteggono gli occhi: la zeaxantina contenuta nelle bacche di goji è utile per proteggere gli occhi dai raggi ultravioletti e prevenire la cataratta.
  • Combattono l’anemia: contengono molto ferro e portano quindi beneficio a chi è affetto da questa malattia.
  • Energetiche: le bacche di goji sono rivitalizzanti e rinvigorenti, per questo consigliate in caso di debolezza e convalescenza.
  • Aiutano il sistema immunitario: utili in particolar modo nei casi allergici, sono in grado di rafforzare il sistema immunitario grazie soprattutto all’acido linoleico.
  • Disinfettanti: le bacche di goji hanno proprietà antibatteriche ed antimicotiche
  • RidGoji La Bacca La Bacca Che Sorprende 2ucono il colesterolo: recenti studi sembrerebbero dimostrare che le bacche di goji sono in grado di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.
  • Riequilibrano la flora batterica: la combinazione di fibre e polisaccaridi delle bacche di goji favorisce la proliferazione dei batteri benefici al nostro
    organismo.

((cliccate qui per acquistare l’ integratore di goji))

Goji La Bacca Che Sorprende In Cucina :

Le bacche di goji hanno sopore molto simile a quello dell’uva passa per certi aspeti e per altri a mirtilli e lamponi. Sempre più di frequente è possibile trovare le bacche di goji anche nelle dispense occidentali, ma come usarle?

Trovandosi comunemente essiccate il modo migliore per utilizzarle e quello di aggiungerle ad altri prodotti, quali ad esempio lo yogurt , macedonie o torte crudiste per usufruire al meglio delle loro proprietà.

Ma oltre a ciò è possibile aggiungere le bacche di goji anche in tutti quei piatti dove normalmente viene inserite l’uvetta ( in sostituzione o in abbinamento),

come ad esempio …

insalata di indivia pinoli e uvetta

lo zelten alla trentina

lo strudel di mele

vegan torta di patate e uvetta

il frustingolo

In oltre è possibile trovare le bacche di goji in commercio anche sotto forma di succo, da bere al naturale o per preparare bibite a piacere

((cliccate qui per se volete acquistare le bacche di goji tibetane))

((cliccate qui per acquistare il succo di goji))

Curiosità sulle bacche di goji :

  • in Cina le proprietà delle bacche di goji sono note sin dal 2600 A.C.
  • la medicina tradizionale cinese utilizza le bacche di goji per combattere l’invecchiamento e l’infertilità maschile
  • Goji La Bacca La Bacca Che Sorprende 325 grammi di bacche di goji costituiscono il fabbisogno giornaliero per usufruire al meglio delle sue proprietà; nel caso del succo la dose è di 20 ml
  • le bacche di goji conservate in contenitori trasparenti hanno proprietà pressoché nulle, questo perché la luce ossida il prodotto
  • 100g di bacche di goji essiccate contengono all’incirca 340 calorie
  • Le bacche di goji non contengono glutine e sono quindi indicate nella dieta di chi è affetto da morbo celiaco

Goji La Bacca Che Sorprende E Le Controindicazioni :

Pur possedendo molte virtù le bacche di goji presentano anche alcune controindicazioni;

  • nel caso si assumano farmaci per il diabete o per la pressione è bene consultare il medico prima di assumere le bacche di goji
  • le bacche di goji vanno assunte con cautela da chi è allergico ai pollini in quanto potrebbero portare a crisi respiratorie, nausee e orticarie
  • trattandosi di solanacee potrebbero se assunte in dosi eccessive causare intolleranze, per questo motivo sono sconsigliate a bambini e donne in gravidanza o in fase di allattamento.

Si avvisa in oltre che quanto qui riportato riguardo alle proprietà ed agli usi curativi di questo frutto ha il solo scopo di informare e non deve in alcun modo e per nessun motivo esser scambiato con il parere o ancor peggio con la prescrizione di un medico. Pertanto qual ora vi siano dubbi o si intenda utiizzare le bacche di goji a scopo curativo è d’obbligo consultare preventivamente il medico.

DamGas

 

 

 

 

Altre Ricette

La Torta Margherita La Torta Margherita è tra le più famose torte preparate un tempo nel nord e centro Italia in occasione della domenica e delle feste più in generale. ...
Baccalà Alla Toscana Quella del baccalà alla toscana non è nient'altro se non una delle tante maniere, rivisitazioni in cui questo prodotto viene proposto. Ricetta molto g...
Plum cake Alla Ciliegia Senza Glutine Purtroppo sono sempre più le persone alle prese con problemi legati alla celiachia, ecco dunque a loro dedicato il Plum cake Alla Ciliegia Senza Gluti...
Biscotti Integrali Al Miele Semplici e genuini i Biscotti Integrali Al Miele sono una valida alternativa tutta casalinga ai classici biscottini di frolla che normalmente trovate ...
Share