Cardamomo Principe Delle Spezie

Share

Il Cardamomo , Principe Delle Spezie ,ha virtù assai note e dopo pepe e zenzero è il più usato in cucina, ove è ad esempio indispensabile nel curry.

Cardamomo Principe Delle Spezie damgasProprio per questo è bene quando lo si acquista prestare attenzione, in quanto con il nome “cardamomo”, vengono spesso vendute altre spezie, molto simili in aspetto e sapore ma con differenti proprietà.

Conosciamo il Cardamomo Principe Delle Spezie Più Da Vicino

La Pianta Del Cardamomo Principe Delle Spezie :

Il cardamomo è anche conosciuto con il nome scientifico di “elettaria cardamomum” ed appartiene alla famiglia delle “zingiberaceae“; la stessa di curcuma e zenzero, (anch’esse appartenenti ai 5 ingredienti fondamentali del curry).

Si tratta di una pianta originaria dell’India meridionale (oggi diffusa in tutto il sud-est asiatico), ove cresce tra gli 800 ed i 1000 metri prediligendo climi caldi e umidi.

Ha portamento arbustivo, fusti eretti e robusti da cui hanno origine foglie piuttosto ampie ed un’apparato radicale formato da rizomi.

La spezia è costituita dal seme, comunemente conservato e commercializzato all’interno dell’intera capsula. Questo perché una volta estratto il seme del cardamomo perde le sue proprietà molto rapidamente.

Differenti Varietà Di Cardamomo Principe Delle Spezie :

Anche se molto spesso differenti caratteristiche sono da attribuire a differenti metodi di lavorazione o a diversi gradi di maturazione, nel caso del cardamomo non è così.

Vi sono infatti differenti spezie raggruppate sotto il termine di “cardamomo”, tutte però provenienti da arbusti appartenenti alla famiglia delle zingiberaceae.

Il Cardamomo per eccellenza, anche conosciuto come “cardamomo vero” o “cardamomo verde” è il seme della elettaria cardamomum. Varietà proveniente da Irani, India e Malesia, che costituisce la varietà più pregiata e ricca di virtù.

 

Proseguendo troviamo poi:

 

  • l’Elettaria repens, varietà nota anche come cardamomo di Ceylon, che proviene dallo Sri Lanka
  • l’Amonum subulatum, anche noto come cardamomo nero del Siam, proviene da Cina, Vietnam e Thailandia; il suo sapore è più amaro ed è la varietà più economica

Vi sono poi altre varietà di cardamomo di minor importanza come il cardamomo marrone, Kravan, cardamomo di Giava, cardamomo del Bengala, cardamomo bianco o il cardamomo rosso.

Composizione E Proprietà Del Cardamomo Principe Delle Spezie :

Osservando la composizione del Cardamomo Principe Delle Spezie damgas 1cardamomo possiamo osservare che è principalmente composto da fibre 28%, segue poi l’acqua 8%, i grassi 6,5%, le ceneri 6%, e quindi proteine e carboidrati per un complessivo 11%.

Proseguendo poi nell’analisi troviamo le vitamine: A – B1 – B2 – B3 – B6 – C e sali minerali: calcio – ferro – fosforo – magnesio – manganese – potassio – rame – zinco.

Ma il componente primario del cardamomo è senz’ombra di dubbio il suo olio essenziale, prevalentemente composto da: borneolo – cineolo – geraniolo – limonene – linalolo – mircene – nerolo – pinene – sabinene – terpineolo – terpinolene.

Ed è proprio grazie a questa composizione che il cardamomo ha proprietà che lo rendono utile per …

 

  • Digerire: oltre ad esser utile in caso di flatulenza, nausea e vomito, il cardamomo (o meglio il suo olio essenziale), ha proprietà utili a stimolare i succhi gastrici e l’appetito
  • Combattere l’alitosi: un buon rimedio contro l’alito pesante consiste nel masticare 4 o 5 capsule di cardamomo al giorno
  • Combattere tosse e raffreddore: grazie alle sue proprietà, il cardamomo è un valido rimedio contro tosse e raffreddore. A tal proposito è utile fare i gargarismi con un’infuso di cardamomo contro il raffreddore e con uno a base di cardamomo e cannella contro il ma di gola
  • Dimagrire: il cardamomo è in grado di accelerare il metabolismo, ed è quindi utile in caso di diete dimagranti.
  • Anti ipertensivo: secondo alcuni studi il cardamomo sembrerebbe avere il potere di diminuire la pressione arteriosa, divenendo un valido alleato contro questo disturbo.
  • Antidepressivo: la polvere di cardamomo lasciata in infusione assieme al te ha effetti antidepressivi
  • Antimicrobico: secondo studi dell’università della California il cardamomo ha potere antimicrobico, particolarmente utile per la salute orale. Non a caso in India è da sempre utilizzato a questo scopo
  • Il Singhiozzo: l’infuso di cardamomo è un’ottimo rimedio contro questo disturbo.
  • Stimolare: anche se ha un’effetto molto più blando il cardamomo è a tal proposito paragonato alla caffeina
  • La Diuresi: il cardamomo ha buone proprietà diuretiche

Il Cardamomo Principe Delle Spezie In Cucina :

Il cardamomo è da sempre e largamente utilizzato nella cucina mediorientale per insaporire cibi (sia dolci che salati), e bevande di diverso genere.

In medio oriente il cardamomo verde, che ha un sapore fortemente aromatico ed intenso viene tradizionalmente usato nella preparazione del famoso curry indiano, ma anche per insaporire riso, verdure, carni e dolci.

Ma anche nel mondo mediorientale per la preparazione di numerose bevande, tra cui spiccano il caffè arabo (ove costituisce l’80% della bevanda), quello turco ed il te iraniano.

Cardamomo Principe Delle Spezie damgas 2Dal canto suo il cardamomo nero è invece usato nella preparazione di vari mix di spezie, tra cui senz’altro spicca l’indiano garam masala, in Cina per aromatizzare le carni arrosto ed in Vietnam per aromatizzare il brodo.

In fine va detto che oltre alla recente diffusione nei paesi occidentali, ove è per lo più usato nella preparazione di dolci e liquori, ma anche per carne e pesce, il cardamomo ha anche qui (se pur in minima parte) un uso tradizionale; ne sono un esempio la Finlandia e la Svezia.

Come usare il cardamomo in cucina?

Ad esempio nel budino al cardamomo ….

In oltre potrete ottenere un’ottimo liquore al cardamomo frantumando 30g di bacche di cardamomo e miscelandoli con 1l di alcol, 500ml di acqua e 300g di zucchero.

Lasciate riposare il tutto per un mese e dunque dopo aver filtrato la bevanda servitela o imbottigliatela.

Curiosità Sul Cardamomo Principe Delle Spezie :

 

  • L’olio essenziale di cardamomo si ottiene lasciando essiccare i semi e quindi distillandoli tramite vapore.
  • In aroma terapia il cardamomo viene usato per calmare asma e bronchite
  • Dopo zafferano e vaniglia il cardamomo verde è la spezia più cara al mondo, proprio per questo in cucina si predilige quello nero
  • Gli antichi egizi erano soliti masticare il cardamomo per pulire i denti
  • Greci e romani lo usavano come profumo
  • Secondo alcuni (ma non è provato) il cardamomo è anche un antidoto contro i morsi di scorpioni e serpenti.

Controindicazioni Del Cardamomo Principe Delle Spezie :

Il cardamomo non presenta controindicazioni (a patto di non esserne allergici), se impiegato normalmente in cucina.

Tuttavia se inteso come rimedio andrebbe evitato in caso di gravidanza ed allattamento, è inoltre controindicato in caso di ulcera, colite, reflusso, diverticoli, calcoli, colite e gastrite.

Potrebbe infatti sollecitare la motilità con conseguenti dolori addominali o addirittura coliche.

In oltre è stato riscontrato che potrebbe avere controindicazioni se associato a farmaci antiaggreganti (quali ad esempio l’aspirina).

Va poi precisato che quanto qui riportato in riferimento alle proprietà curative e terapeutiche del cardamomo è da intendersi unicamente come informazione e non va in alcun modo confuso o scambiato con il parere o la prescrizione di un medico. Qual ora dunque vi fossero dubbi o disturbi riconducibili al cardamomo (o si intendesse usarlo a scopo curativo), è fortemente consigliato consultare il proprio medico.

DamGas

 

 

Altre Ricette

Insalata Vegan Con Pompelmo e Carciofi Quest' insalata vegan con pompelmo e carciofi è un piatto fresco e dissetante che non ostante possieda una propria personalità è anche perfettamente i...
Pardulas O Formaggelle Tipiche del campidanese , dove vengono chiamate Pardulas o Formaggelle , sono dolcetti tradizionali sardi costituiti da pasta violata ( sorta di brise...
Il Baccalà Alla Vicentina Sicuramente la  ricetta de Il Baccalà Alla Vicentina  è quella che più rappresenta la città di Vicenza sia in Italia che nel resto del mondo; le origi...
Frittelle Greche Al Miele Conosciute in grecia col nome di " loukoumades " , le Frittelle Greche Al Miele sono dolcetti tipici del periodo carnevalesco ellenico di origine arab...
Share